Spallino e Bruni? Una faccia, una razza.

L’ OCCASIONE FA L’UOMO LADRO……IN SENSO BONARIO……

Rapi17

L’ex sindaco Bruni è noto per aver inguaiato la città di Como con le sue spericolate iniziative politico/amministrative. Nei suoi due mandati Bruni oltre a paratie e Ticosa si è speso moltissimo anche su un terzo progetto, un progetto che, a mio giudizio fortunamente, non gli è riuscito: consentire a Caprotti l’apertura di un mega centro commerciale a Camerlata.

Passando ora a Lucini e Spallino, circa l’area ex Trevitex di Camerlata, all’inizio del loro mandato potevano fare solo due cose:

1) dire a Caprotti di ultimare rapidamente i lavori già concordati (CON-COR-DA-TI) con la amministrazione comunale comasca (lavori non ancora eseguiti ma che sarebbero già dovuti esserlo – ponendo così fine al degrado nella zona) perché non era loro intenzione concedere la possibilità di realizzare un mega centro commerciale;

2) dire a Caprotti che erano ben felici di concedergli la possibilità di costruire un mega centro commerciale;

Considerato che nel programma di mandato…

View original post 321 altre parole

Annunci

Informazioni su max9000

sportivo-operaio-peso 154 kg mi piace mangiare e stare sul web
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...